What’s More Alive Than You Fall 2013 Collection

3550_BLU_SIDE
Recycle shoe by Liza Fredrika Aslund(Sweden)
3551_BLU_SIDE
Madame Guillotine Boot by Florence Estelle Girault(France)
3553_YELLOW_SIDE
3554_YELLOW
Wrap Wrap by Tomas Trenchard(Ireland)
4329_STRETCH_YELLOW_2
A Sign by Albrecht B. Engel(Germany)
3568_AMARANTO
Velour by Paola Bimaso(Italy)
3750_REW_BLACK_SIDE
My Jaba Money by Akiko Tanakashi(Japan)

What’s More Alive Than You is a collective of designers brought together from different schools to create accessories that push the boundaries of fashion design. The company was started in 2004 by Mario Innocente, an advertising and marketing consultant.
The motivation of the brand came from Mr. Innocente’s struggles in trying to break into the advertising industry. Mario wanted to give an opportunity to talented designers so they can show their work to the world.
The label gives the designers technical and business assistance in order to successfully create their collection. Each fashion accessory is created in Italy and What’s More Alive Than You partners with different universities and textile companies in order to pursue their mission.
To see more styles please go their website and thank you Ms. Pala for the pictures.

Che cosa è più vivo di te è un collettivo di designer ha riunito da diverse scuole per creare accessori che spingono i confini del fashion design. L’azienda nasce nel 2004 da Mario Innocente, un consulente di marketing e pubblicità.
La motivazione del brand è venuto dalle lotte di Mr Innocente nel tentativo di sfondare nel settore della pubblicità. Mario voluto dare un’opportunità a designer di talento, così essi possono mostrare il loro lavoro al mondo.
L’etichetta i progettisti tecnici e assistenza aziendale al fine di creare con successo la loro collezione. Ogni accessorio è creato in Italia e che cosa è più vivo di te con partner tessile e diverse università aziende al fine di perseguire la loro missione.
Per vedere gli stili più vai loro sito Web e ringrazio la sig. ra Pala per le immagini.




2 Comments

Add Yours

Share your thoughts........